Dimmi come spendi i tuoi soldi e ti dirò chi sei

Il denaro ha un valore simbolico carico di ambiguità: evoca la preziosità dell’oro e il luridume delle feci. Può essere produttivo e creativo come motore dell’attività umana, quanto tossico nello spingere all’avidità e all’accumulo sterile della ricchezza. Il rapporto con il denaro rivela molto della personalità di chi ne fa uso